La donna Ariete

Ariete

Ariete

21 mar - 20 apr

E' una donna d'azione, volitiva ed energica, che interpreta a modo suo i canoni tradizionali della femminilità.
Seduttiva, esuberante, ha una naturale propensione ad attirare, con la sua effervescenza e la gioia di vivere, chi l'avvicina.
Ma è anche una donna coraggiosa e intraprendente che non accetta di vivere in secondo piano, tanto meno all'ombra di un uomo.

Spesso è una donna in carriera , con attitudini manageriali, oppure una creativa che segue la sua libera ispirazione in tutto ciò che fa e sostiene con passione le sue idee; ma anche tra le pareti di casa si impone, gestendo il ménage in maniera dinamica ed efficiente.

In amore, sul terreno della conquista, è pressoché imbattibile perché non lascia tante possibilità di tergiversare a chi la interessa e difficilmente rinuncia a un uomo che l'attira, fosse solo per orgoglio.
Capita però che, esaurito lo slancio iniziale, subentri in lei una certa irrequietezza, se non ha un partner che sappia condividere i suoi entusiasmi e mantenere quel clima un po' teso ed eccitante di cui lei ha bisogno per rigenerare le sue energie.
La sua natura dominatrice che trasmette sensazioni di sicurezza e sostegno può spingerla a legarsi a persone che si appoggiano molto a lei, ma che poi non appagano la sua intima esigenza di coinvolgimento profondo.

Donna "marziana", spirito guerriero e bellicoso, non indietreggia di fronte alle difficoltà ed entra con fiducia incrollabile in ogni genere di competizione, ma sa celare molto bene le sue ferite.

Come madre è esigente ed autoritaria, sospinta dal Fuoco irruente del suo segno si assume tutto l'impegno dell'educazione dei figli, ma tende a prevaricare la loro autonomia nelle scelte.