La donna Cancro

Cancro

Cancro

22 giu - 22 lug

E’ una delle donne più femminili dello Zodiaco, sensibilissima e dalla sensualità carezzevole e avvolgente.
Romantica e sognatrice, imposta la sua vita sulle realizzazioni affettive e anche se sceglie una carriera che valorizzi le sue doti di intuizione e di umanità i sentimenti sono sempre al centro del suo mondo.

E’ portata a svolgere attività nell’ambito sociale e soprattutto a contatto con i bambini, poiché il suo senso materno le rende molto congeniale l’educazione e la cura dei piccoli.

La famiglia è il suo terreno naturale di espansione, al punto da sacrificare, se necessario, le sue aspirazioni personali.

Non è particolarmente attratta dalla vita mondana, ma si costruisce una rete solidissima di amicizie nelle quali prodiga tutta la sua capacità di dedizione e di sostegno affettivo e da cui si aspetta tutta la protezione che le necessita.
E’ infatti una donna che ama creare un "nido" intorno a sé, in cui scambiare tenerezza e calore.

Le sue armi di seduzione non sono certo sofisticate o segrete: la sua grazia indifesa e la sua dolcezza sono un potente richiamo per il sesso opposto.

Ma anche se ha conquistato stabilmente l’uomo dei suoi sogni, la donna Cancro vorrà sempre sentirsi rassicurata e circondata di mille attenzioni. E’ facile poi che cada in quegli eccessi di emotività e di sentimentalismo a cui la predispone la sua natura "lunare", disorientando il partner con i suoi improvvisi mutamenti d’umore, le sue irragionevoli ostinazioni, le sue chiusure ingiustificate.

Ma dietro la sua fragilità, la sua vulnerabilità affettiva, la donna Cancro nasconde la sua vera forza, che è proprio il potere femminile, quello che le consente di esercitare un controllo totale sul marito e sui figli.
Ovviamente il suo limite è la tendenza a soffocare, sia pur per amore, coloro che le vivono accanto, soprattutto i figli.