Personalità

Gemelli

Gemelli

21 mag - 21 giu

I Gemelli presentano una natura molteplice, inafferrabile, irrequieta e mobile come il mercurio.
Le risorse mentali qui eccellono e dunque c’è una mente curiosa, mai appagata nella sua sete di conoscenza ed esperienza, una naturale inventiva che si affina nella ricerca di soluzioni ingegnose e di espedienti, uno spirito brillante e caustico che sa interpretare con grande elasticità le situazioni della vita.

Il bisogno di comunicare è la molla vitale più potente dei nativi: la relazione con gli altri, a qualsiasi livello, stimola la loro qualità e costituisce il banco di prova della loro personalità.
Sanno adattarsi agli ambienti e alle situazioni più diverse, grazie alla loro disinvoltura, alla dialettica, all’innata diplomazia.

La mobilità del segno però si traduce anche in volubilità e incostanza, che possono costituire un handicap nella vita professionale e sentimentale.
Infatti i Gemelli sono portati a proiettare le loro energie in più direzioni, assecondando l’entusiasmo del momento e la capacità d’improvvisazione disperdendo le loro qualità in tante iniziative che spesso restano incompiute o nei più disparati interessi a cui li attira una curiosità spesso solo epidermica.

Un atteggiamento simile si presenta anche nella vita sentimentale, sono infatti fortemente attratti da qualsiasi rapporto che li stimoli sul piano intellettuale e il loro naturale bisogno di scambio e di conferme gratificanti allarga la loro disponibilità affettiva.
Ma affiora presto la ritrosia ad approfondire il rapporto, a mettersi in gioco, ad assumersi impegni che limitano la loro libertà.

Ma la loro disinvoltura e l’apparente spregiudicatezza nascondono anche una vulnerabilità emotiva di cui sono consapevoli, per questo aspirano a trovare un punto d’appoggio e un sostegno psicologico in legami solidi che diano loro stabilità e li aiutino a mettere ordine nella loro esistenza.