La stagione dell'Inverno - 21 dicembre 2018

Inizia la stagione fredda: arriva la prima neve, ci si copre con vestiti pesanti ispirati alle tendenze moda inverno e i bambini si divertono a giocare a palle di neve

Autunno di Cartoline.net

Cartoline sull'Inverno

Nel giorno del solstizio d'inverno (che cade il 21 o il 22 Dicembre, dipende dall'anno) si entra nella stagione più fredda dell'anno. Nei giorni successivi, la durata delle ore di luce ricomincia a crescere e il giorno si allunga, ma stranamente l'ora del sorgere del Sole continua a farsi sempre più tarda.

In inverno il cielo è più grigio, nebbia e freddo avvolgono quasi tutte le città e quando le temperature si abbassano fa capolino la neve.

In questa stagione grazie anche al Natale, Capodanno ed Epifania il freddo e il grigiore dell' inverno, vengono spazzati via dalla gioia che recano queste festività.

La Regina delle Nevi

La Regina delle Nevi
  • Tipo di cartolina

Freddo... Inverno

Freddo... Inverno
  • Tipo di cartolina
  • Visibile su mobile

Arriva il freddo

La stagione invernale porta con se il freddo. E' d'obbligo coprirsi bene con cappotti, sciarpe e berretti. Gli animali vanno in letargo e le persone, quando possono, li imitano stando al caldo sotto le coperte.
L'inverno è il pretesto giusto per farsi scaldare dalla persona amata, perchè il calore dell'amore sconfigge ogni intemperia.

Che freddo!

Che freddo!
  • Tipo di cartolina
  • Visibile su mobile

Dolce inverno

Dolce inverno
  • Tipo di cartolina

Poesie d'inverno

Poesia sull'inverno

Poesia sull'inverno
  • Tipo di cartolina

Bellissimi versi sono stati scritti e dedicati all'inverno. Ecco alcune poesie, magari da leggere nel tepore della propria casa, mentre fuori nevica.

La neve

Bentornato inverno!

Bentornato inverno!
  • Tipo di cartolina

Simbolo dell'inverno è sicuramente la neve, che suggella la stagione più fredda dell'anno. Con il suo manto candido ricopre i paesaggi creando un'atmosfera fiabesca, non a caso i bambini la adorano e la osservano cadere dal cielo con stupore. La sua consistenza soffice e malleabile ben si presta a tanti giochi che deliziano le ore invernali di grandi e piccini.

E cosa dire del pupazzo di neve, da vestire e decorare con tutti gli oggetti che detta la fantasia? I più temerari ricorderanno le gare sui bob, in cui qualcuno finisce sempre a gambe all'aria suscitando le risa e il divertimento di tutti.

Palle di neve

Chi non si è mai cimentato nel tiro delle palle di neve, cercando di schivare quelle degli amici? Ecco una cartolina ambientata in una delle vie più belle di Bologna. Provate a cercare il gattino che si nasconde sotto la neve, ma attenti allo scherzo...