Giornata mondiale senza Tabacco

Condividi su Facebook Il 31 maggio è la Giornata contro il fumo. Fai spegnere le sigarette ai tuoi amici


Giornata mondiale senza Tabacco

Il 31 maggio si celebra la Giornata mondiale senza Tabacco; oggi il tabacco è la seconda causa principale di morte.
Secondo recenti statistiche si accendono al giorno più di 15 miliardi di sigarette, e il fenomeno non sembra ridimensionarsi!

Complici decine di pellicole di film -cult, la sigaretta é sempre stata associata a trasgressione e fascino.
Questo stereotipo é rimasto inalterato, nonostante ad oggi si siano fatte diverse campagne di sensibilizzazione atte a far diminuire il problema.
Rappresenta uno dei vizi più diffusi al mondo, ma dire addio alla sigaretta costa molta fatica.

Le “bionde” chiamate così negli anni ‘30-’40, per il colore del tabacco, oggi vengono offerte sul mercato nei gusti più assurdi: dalla menta al cioccolato, passando dal cocco alla vaniglia senza tralasciare gusti raffinati come fragola, nocciola e caffè.

Si è fatto di tutto per combattere il Tabagismo, dalle sigarette aromatizzate a quelle elettroniche, all’istituzione di un numero verde SOS Fumo ed ora, a un inalatore al profumo di cacao, simpatica invenzione di un cioccolatiere austriaco, che rilascerebbe un dolcissimo sapore in bocca.

Inviata i tuoi amici a farsi del bene... il fumo fa male!


Altre cartoline