L'avvento è l'attesa del Natale

Condividi su Facebook Le origini dell'Avvento, le curiosità e come costruire un calendario dell'avvento per la gioia dei bambini

Che cos'e' l'Avvento

Avvento L'Avvento, cioè l'Arrivo, è il periodo di quattro settimane che precede il Natale. Fa parte delle festività del ciclo natalizio ed è un periodo di preparazione al Natale.




L'Avvento cristiano I popoli di religione cristiana che celebrano la nascita di Cristo si preparano al Natale durante l'Avvento con il digiuno e la preghiera.

Le origini dell'Avvento

Questa festa di preparazione ricalca una festa pagana. Ha le sue origini storiche nell'Adventus, detto parusia, che significava sia la presenza annuale della divinità, che l'anniversario della visita dell'imperatore, e da qui trae origine il tema del "Cristo che viene" .

Il calendario dell'Avvento

Il calendario dell'AvventoIl calendario dell'Avvento tradizione dei Paesi del Nord Europa, si sta diffondendo per la gioia dei bambini, anche in Italia.
Un calendario dell'avvento mostra i giorni rimanenti fino alla vigilia di Natale.
Si tratta di un'usanza molto popolare nei paesi di lingua tedesca dedicata ai bambini per accompagnare il periodo di attesa della grande festa.
I calendari tradizionali iniziano il conto alla rovescia la prima domenica dell'avvento, mentre oggi si usa iniziare il primo dicembre. A partire dal 1920 si diffusero in Germania calendari di cartone con 24 finestre riempite con forme di cioccolata raffiguranti motivi natalizi. Da alcuni anni i calendari dell'avvento di questo tipo conoscono una diffusione sempre più ampia in Europa e negli Stati Uniti.

Esiste addirittura un edificio dedicato all'Avvento ed è proprio in Italia.
Monumento dedicato all'Avvento
Per le ultime edizioni del mercatino di Natale di Bolzano la società Alto Adige Marketing ha trasformato il palazzo della propria sede in un gigantesco calendario dell'avvento: ogni finestra rappresenta un giorno dal primo al 24 dicembre .

Un calendario dell'Avvento semplice può essere un foglio dove è illustrata la Natività. Per i bambini questo rappresenta un goloso conto alla rovescia, iniziando di solito dal primo dicembre fino a Natale. Nel foglio sono nascoste 24 caselle, una per ogni giorno, fino al giorno di Natale; ad ogni giorno del calendario corrisponde qualcosa come un dolcetto, un cioccolatino o un biscottino. I bambini aprono la casella del giorno e scoprono così riflessioni dolci e proponimenti.

La corona dell'avvento

La corona dell'Avvento Nei Paesi di lingua tedesca il simbolo dell'Avvento è una corona, chiamata "Adventskranz". Tuttavia la corona è usata anche in altri paesi cristiani. Essa è un cerchio formato da rami di piante sempreverdi (tipicamente conifere come il pino) decorato all'interno con 4 candele, che indicano le domeniche che mancano al Natale. Alcune versioni prevedono la presenza di una quinta candela posta al centro del cerchio. Secondo la tradizione, la sera delle quattro domeniche che precedono il Natale, si accende una candela.Il 25 dicembre, le comunità cristiane del Nord Europa utilizzano la corona dell'Avvento.

Calendario dell'Avvento con calzette

Calendario dell'Avvento con calzette

Materiale:

  • filo di lana rossa spessa
  • 24 piccole calzette da bimbo, in diversi colori
  • 24 piccole etichette con cordoncino
  • adesivi a stella, d'oro d'argento
  • pennarelli a punta grossa
  • colla a caldo
  • rimasugli di stoffe in colori natalizi (rosso, verde, a quardati vichy bianchi e rossi etc)

Preparazione:
Stendete il filo di lana rossa su un tavolo lungo. Sistemate le calzette secondo il vostro gusto, appoggiandole al filo. Mettete vicino calzette di grandezze e colori diverse, e posizionarle verso destra e verso sinistra senza un ordine preciso.

Fronte del calendario dell'Avvento con calzette Scrivete con un pennarello rosso o dorato i numeri da 1 a 24 sulle etichette. Cercate di usare una bella calligrafia classica (o potete sempre stampare i numeri al computer e poi ritagliarli ed incollarli alle etichette).
Retro del calendario dell'Avvento con calzette Sul retro delle etichette attaccate un adesivo a forma di stella. Attaccate il cordoncino dell'etichetta sul bordo della calzetta.

Tagliate i ritagli di stoffa in striscioline di circa 5/10 cm di lunghezza, e 2/3 di larghezza. Questi serviranno per appendere le calzette. La lunghezza può variare in quanto creerà un effetto ancora più simpatico. Con la colla a caldo, attaccate un'estremitò della striscia di stoffa al retro della calzetta, poi passatela sopra il filo di lana e attaccate l'altra estremità alla calzetta.

Quando tutte 24 le etichette e calzette saranno attaccate ed asciugate, appendete il filo di lana sopra il camino (se ce l'avete) o ad una finestra. Riempite le calzette con piccoli regalini (caramelle, monetine, sorpresine etc.)

Calendario dell'Avvento a forma di albero di Natale Ogni giorno fate girare l'etichetta del giorno ai vostri bimbi e mostrate così la stellina.

Questo è un calendario dell'avvento perfetto anche per i bimbi di una classe! Possono portare ognuno una loro calzetta!