Barzellette da ridere scelte per te

Barzellette tutte da ridere! Sei pronto a ridere?

Ritrovo decennale  -  476

Un gruppo di amici di 40 anni pensa a dove incontrarsi per il pranzo. Concordano di andare alla Trattoria Lo Scoglio perché le cameriere sono carine. Dieci anni dopo, all'età di 50 anni, ancora una volta gli amici vagliano dove incontrarsi per il pranzo. Concordano di vedersi alla Trattoria Lo Scoglio perché il cibo è buono e la selezione dei vini eccellente. Dieci anni dopo, all'età di 60 anni, gli amici nuovamente esaminano dove riunirsi per il pranzo e alla fine concordano per la Trattoria Lo Scoglio, perché è un posto tranquillo, con una bellissima vista sul mare. Dieci anni dopo, all'età di 70 anni, gli amici discutono su dove fare il loro pranzetto decennale e la scelta cade sulla Trattoria Lo Scoglio perché il ristorante è accessibile ai disabili e ha l'ascensore. Dieci anni dopo, all'età di 80 anni, gli amici devono scegliere dove incontrarsi per il pranzo. Infine decidono all'unanimità di trovarsi alla Trattoria Lo Scoglio, perché non ci sono mai stati prima!

vai a barzellette tra amici

Gatto e topo  -  189

Un gatto vuole mangiarsi un topo e lo bracca per diversi giorni. Dopo tanti tentativi decide di nascondersi dietro una porta e abbaia: "Bau, bau, bau." Il topolino, sentendo abbaiare, crede che dietro la porta ci sia un cane, così esce senza preoccuparsi e viene mangiato. - "Ma come hai fatto?" chiede a questo punto un altro gatto. - "Eh caro mio, oggi, se non parli almeno due lingue..."

vai a barzellette con animali

Paracadutisti  -  490

Un carabiniere paracadutista effettua un lancio. Si butta, ma il paracadute non si apre. Allora il comandante, dall'aereo, manda giù un istruttore in caduta libera. Questo lo raggiunge e segue le istruzioni che gli urla il comandante: "Prendilo per la maglia!", ma la maglia si strappa. "Prendilo per i pantaloni!", ma questi si strappano. "Prendilo per le mutande!", ma anche queste si rompono. "Prendilo per il culo!" E l'istruttore: "Io ho il paracadute e tu noo!!"

vai a barzellette sui carabinieri

Miss Italia  -  502

Che differenza c'è tra un Cardinale che fa all'amore con Miss Italia e tu che fai all'amore con Miss Italia? Se lo fa il Cardinale e' un peccato, se lo fai tu e' un miracolo!

vai a barzellette sulle differenze

Puzzle  -  449

Mio figlio e' un bambino prodigio! Impiega sempre meno di sei mesi per fare i puzzle, anche se sulla scatola c'e' scritto "dai 3 ai 5 anni".

vai a barzellette sulle donne

Intervento chirurgico  -  296

Fuori dalla sala operatoria: "Dottore, com'e' andata l'operazione di mio nonno?" - "Operazione?!? Ma non era un’autopsia?"

vai a barzellette sui dottori

Autobus  -  543

Un bambino genovese dice al padre: "Papà, oggi ho risparmiato 2 euro perché invece di prendere l'autobus, l'ho seguito!" - "Bravo, ma se avessi inseguito un taxi avresti risparmiato 10 euro!"

vai a barzellette sui genovesi

Rapina  -  115

Questo pomeriggio c'è stata una rapina. Hanno rapinato un pullman di turisti giapponesi. Ma, grazie a Dio, sono disponibili oltre duemila fotografie dei rapinatori.

vai a barzellette su guardie e ladri

Giardiniere  -  250

Suona il telefono nella casa di una nobile decaduta. Risponde il giardiniere tuttofare: "Pronto!" dall'altro capo: "C'è la contessa?" - il giardiniere: "Sì ma è andata al cesso!" dall'altro capo: "Oh... richiamo più tardi". La contessa rimprovera il giardiniere e lo corregge dicendogli che avrebbe dovuto dire che era andata alla toilette. Risuona il telefono e il giardiniere: "Pronto!" dall'altro capo: "C'è la contessa?" - il giardiniere: "Sì è andata alla toilette" - dall'altro capo: "Ne avrà per molto?" il giardiniere: "Non credo, quando è andata stava già scorreggiando".

vai a barzellette sul lavoro

Cocciutaggine  -  471

Sedute su una panchina, due vecchiette iniziano a chiacchierare: "Cara, non ci vediamo da tanto tempo. Come stai?" - "Bene, grazie." - "E tuo marito?" -"Lui è passato a miglior vita tre settimane fa." - "Oh, mi dispiace tanto. Non ne sapevo nulla. Com'è successo?" - "Quel giorno voleva che gli preparassi per pranzo i piselli. Io ho controllato nella dispensa ma piselli non ne avevo, c'erano solo i fagioli. Torno da lui dicendogli che avrei preparato i fagioli ma lui niente, insiste per i piselli." L'amica interviene: "Sì, mi ricordo che era testardo, quando si metteva in testa una cosa non voleva sentire ragioni." L'altra riprende il racconto: "Infatti, così è stato! E' uscito per andare a comprare i piselli ma appena fuori casa ha avuto un infarto ed è morto stecchito." - L'altra incredula chiede: "Povera te, che situazione... e cosa hai fatto?" - "E cosa potevo fare? Ho preparato i fagioli."

vai a barzellette su marito e moglie

Cuginetto sfortunato  -  579

Pierino alla mamma: "Andiamo a trovare mio cugino all'ospedale?" e la mamma "No Pierino, tuo cuginetto è nato SENZA le orecchie, so certamente che tu faresti qualche commento sconveniente." - "No mamma, te lo giuro!" - La mamma accetta e vanno all'ospedale. "Ciao Pierino" - dice la zia al nipote - "Ciao" - risponde lui - Entrambi si siedono e Pierino inizia a fissare il cugino. La zia dice: "Pierino perchè fissi mio figlio? Qualcosa non va?" e lui "No, no.." Passano alcuni minuti ma Pierino continua a fissare il cuginetto. La zia allora "Dai Pierino dimmi, c'è qualcosa che non va in mio figlio?" e lui "No, no zia.. tutto apposto!" Pierino ricomincia a fissare il cuginetto e la zia scocciata: "Pierino adesso mi dici perchè continui a fissare mio figlio" e lui "Beh, a dire il vero, avrebbe l'occhio destro un pochettino storto..." e la zia "Beh da grande si metterà gli occhiali" E Pierino subito: "Sì e dove appoggia le stanghette?!"

vai a barzellette con Pierino

Il mago  -  597

Un signore credulone decide di rivolgersi a un mago. Arriva allo studio e legge sul cartello alla porta: "Mago Indovino". Bussa alla porta e il mago da dentro chiede: "Chi e'?" - Il signore perplesso: "Bell'inizio..!"

vai a barzellette sulle professioni

Frati  -  245

In un convento c'è un prete che porta agli altri frati la minestra bollente. Ad un certo punto il prete perde l'equilibrio e il brodo che aveva nel mestolo finisce in faccia al frate che stava servendo. Il frate, arrabbiatissimo, grida: "Per la Madonna!" e gli altri in coro: "Hip hip, urrà!".

vai a barzellette su preti e suore

Natale di oggi  -  265

A scuola la maestra, con l'avvicinarsi delle vacanze natalizie, pensa bene di parlare ai propri alunni del significato vero del Natale, cioè della nascita di Gesù Cristo: "Allora bambini, sapete che il Natale non è quella festa consumistica a cui noi tutti siamo abituati. Non è solo un giorno in cui si ricevono regali ma rappresenta bensì la nascita di Nostro Signore Gesù. Egli nacque in quel giorno e durante la sua vita fece tante cose buone. Infine morì sulla croce per tutti noi. Secondo voi dove si trova ora Gesù?" - Un bambino alza la mano: "Per me Gesù è in cielo!" - Alza la mano una bambina: "Per me Gesù è nei nostri cuori!" - Un bambino grida dal fondo dell'aula: "Lo so io! Lo so io!!! Gesù è in bagno!" - La maestra rimane sconcertata. Chiedendosi il perché di quella risposta, invita il bambino a spiegarne il motivo: "Perché pensi che sia in bagno?" - "Perché ogni mattino, quando mi sveglio, sento mio padre che prende a pugni la porta del bagno ed urla: "Cristo, è mai possibile che sei ancora lì dentro!?"

vai a barzellette sulla scuola

Verdura  -  581

Al supermercato una signora anziana e assai debole di vista si avvicina a un commesso appena assunto chiedendo: "Scusi, mi può dire qual e' il passato di verdure?" Quello risponde: "Io verdurai, tu verdurasti, egli verdurò...!"

vai a barzellette sullo shopping

Golf  -  180

Una suora gioca a golf ed un prete la sta a guardare. La suora tira ma sbaglia la buca: "Kazzo a'io sbaglie'!" - Prete: "Sorella, siamo nella casa di Dio, non si dicono queste parole." - Altro tiro e altro errore: "Kazzo a'io sbaglie'!" - Prete: "Sorella per favore si contenga o la prossima volta mi arrabbio." - Purtroppo pero' la suora sbaglia ancora il tiro: "Kazzo a'io sbaglie'!" - Il prete si mette a pregare: "Ti prego Signore, se la Sorella dice un'altra parolaccia, uccidimi con un fulmine." - Detto e fatto, la suora sbaglia ancora: "Kazzo a'io sbaglie'!" - A questo punto il Signore esce dalle nuvole, lancia un fulmine e becca la suora: "Kazzo a'io sbaglie'!"

vai a barzellette sullo sport

All'aeroporto  -  133

Il nipote di Totti dice allo zio: "Guarda l'aereo decolla!" - Risponde Totti: "Bello de zio quale de colla è de fero!"

vai a barzellette su Totti

Intelligenza animale  -  461

Due padroncini. "Sai che il mio gatto è capace di dire il suo nome?" - "Ah! Ma davvero? E come si chiama?" - "Miao!"

vai a barzellette sugli uomini

Bicicletta  -  266

Un bimbo dice: "Papà me la compri la bicicletta?" - risponde il padre: "Quando saprai dirmi l'alfabeto dalla a alla z" - Il giorno dopo il bimbo di nuovo: "Papà mi compri la bicicletta?" - risponde il padre: "Dimmi l'alfabeto dalla a alla z" - il bimbo: "A-B-CI-CLETTA"

vai a barzellette sulla vita